logo
uk hu lt lv pl sp
ro ru sk italy pt

INIZIANO NUOVI CORSI 10.9.2019

LA LINGUA INGLESE NON PU BE ESSERE SEMPLICE:

- una lezione di 50 minuti a soli £ 5,50

- prenota la tua vacanza e non pagare per le lezioni che non frequenterai

- non puoi venire a scuola? Nessun problema! Puoi fare la lezione in un altro gruppo in modo da non perdere soldi

- piccoli gruppi, 3-7 persone

O ENGLISH YOUR WAY

- insegnanti esperti e qualificati

- ottima atmosfera

- certificati educativi

LA COMUNICAZIONE È LA CHIAVE!

LEZIONI FLESSIBILI ON-LINE ADATTATE ALLE VOSTRE ESIGENZE INDIVIDUALI:

La prima lezione è gratuita durante la quale:

- incontrerai il tuo insegnante,

- presenterai le tue esigenze,

insegnante:

- risponderà alle tue domande,

- preparare un piano e suggerire il modo migliore per raggiungere il tuo obiettivo,

GIORNI DISPONIBILI ZAJEC A NOTTINGHAM E MANSFIELD Ore disponibili
Lunedì e mercoledì/giovedì 8:30 - 10:20
10:30 - 12:20
12:30 - 14:20
16:00 - 17:50
18:00 - 19:50
20:00 - 21:50
martedì e venerdì 8:30 - 10:20
10:30 - 12:20
12:30 - 14:20
16:00 - 17:50
18:00 - 19:50
20:00 - 21:50
sabato 9:00 - 11:50
12:10 - 15:00

Informazioni sul metodo

direct
direct
direct

1. INTRODUZIONE

Poiché i presupposti di base del metodo diretto hanno più di 100 anni, attualmente utilizziamo un'altra incarnazione di questo metodo nell'insegnamento delle lingue straniere, che si è evoluta insieme allo sviluppo della metodologia, nonché ai bisogni e alle aspettative degli studenti. Il metodo diretto è rapido ed efficace, consente a tutti di ottenere ottimi risultati. Si può dire che lo scopo principale del metodo diretto è insegnare la capacità di comunicare in una lingua straniera, riducendo al minimo l'uso della lingua madre durante le lezioni e sviluppando alcuni riflessi linguistici. Questo porta a pensare nella lingua che vogliamo imparare e grazie a questa facilità d'uso nella pratica.

2. ASCOLTARE E PARLARE

Il metodo diretto pone grande enfasi sulla pratica e sul lavoro orale - ascoltare e parlare. Circa l'80% delle lezioni è svolto per via orale con un insegnante, basato su un dialogo controllato in cui l'insegnante pone domande basate sul lessico e sulle questioni grammaticali precedentemente introdotte. In questo modo, il nuovo materiale viene praticato sia nella pratica che nel giusto contesto. Il modo migliore per imparare una lingua è semplicemente parlarla. Gli studenti prendono parte attiva alle lezioni, rispondendo alle domande dell'insegnante in forma completa in modo da prolungare il tempo di parola e mettere in pratica quante più parole e strutture grammaticali possibile. In sintesi, il vocabolario è più importante della grammatica e parlare è la cosa più importante.

3. LEZIONI DI LINGUA STRANIERA

Le lezioni di lingua diretta si svolgono quasi esclusivamente in una lingua straniera. Le istruzioni sono impartite dall'insegnante in una lingua straniera. L'insegnante evita anche di tradurre nella lingua dello studente. Nelle parti successive della lezione, le nuove domande contengono le parole o la grammatica attualmente immesse e il resto del materiale che lo studente conosce dalle lezioni precedenti. Impariamo una lingua straniera proprio come un bambino che impara la sua prima lingua. L'ascoltatore prima ascolta le parole, poi le pronuncia imitando la pronuncia dell'insegnante e solo allora impara l'ortografia: legge e scrive.

4. RIFLESSIONI LINGUISTICHE

Per sviluppare i giusti riflessi linguistici, dovresti parlare rapidamente e senza pensare. Di conseguenza, l'abitudine di pensare in polacco e tradurre in una lingua straniera viene sradicata, il che rende molto difficile ascoltare e parlare a un ritmo naturale. Quasi tutta la lezione è il lavoro orale con un insegnante, in cui l'insegnante insegna un nuovo vocabolario o un problema di grammatica, quindi pone domande usando queste parole e grammatica in modo che tutto il nuovo materiale venga praticato nel contesto e nel contesto. Insegniamo il vocabolario quotidiano, dall'inizio del corso, con particolare enfasi sulle parole più utilizzate nel campo della lingua parlata.

5. DOMANDE E RISPOSTE

Praticare domande e risposte in piccoli gruppi di studenti è probabilmente il modo più comune di apprendere noto da centinaia di anni. Lo scambio intenso di domande e risposte tra l'insegnante e lo studente serve a sviluppare le abitudini linguistiche. Lo studente ottiene una risposta automatica imitando frasi e frasi intere. Le domande e le risposte nelle prime fasi dell'apprendimento sono predeterminate e né l'insegnante né lo studente dovrebbero discostarsi da questa formula. L'ascoltatore pratica esattamente le parole e le strutture grammaticali contenute nelle domande e risposte. Nelle fasi successive vengono introdotti elementi della propria invenzione e l'ascoltatore crea sempre più risposte proprie e arbitrarie. In tutti i libri di testo utilizziamo un gran numero di domande interessanti in un linguaggio naturale e moderno. Grazie a ciò, gli studenti possono ricordare meglio il nuovo vocabolario e usarlo in più contesti (varie applicazioni, strutture grammaticali, collocazioni). Ciò li rende in grado di utilizzare una lingua straniera in modo più creativo invece di memorizzare meccanicamente singole frasi.

6. CORRETTEZZA

L'insegnante pone grande enfasi sulla correttezza del linguaggio in termini di pronuncia, vocabolario e grammatica, che rafforza le corrette abitudini linguistiche degli studenti e li motiva a formulare frasi impeccabili. È importante parlare in modo indipendente sin dall'inizio, anche se può significare commettere errori. Naturalmente, gli errori dovrebbero essere immediatamente corretti dall'insegnante in modo amichevole in modo che lo studente apprenda ripetendo la forma corretta. La conoscenza delle regole grammaticali sorge nel tempo: apprendiamo le questioni grammaticali necessarie durante le lezioni, esercitandole immediatamente in pratica, mentre di volta in volta le lezioni grammaticali sono interamente dedicate al consolidamento e alla spiegazione della grammatica.

7. RIPETI IL MATERIALE

L'apprendimento delle lingue è più rapido e molto più efficace a causa delle regolari ripetizioni del materiale. Nel metodo diretto, gran parte delle lezioni è dedicata alla ripetizione di materiale strettamente organizzata, grazie alla quale gli studenti ricordano rapidamente e per molto tempo grandi quantità di nuovo vocabolario e grammatica. Il sistema di ripetizione pianificato assicura che lo studente abbia diversi contatti con ciascuna parte del materiale - a partire dalla ripetizione all'inizio di ogni lezione, attraverso le lezioni di lettura e grammatica, fino alla ripetizione di un intero più ampio prima dell'esame. Il segreto del successo nell'apprendimento di una lingua straniera è la ripetizione del materiale. L'apprendimento delle lingue riguarda principalmente lo sviluppo di riflessi rapidi, come digitare o suonare il piano - e tali riflessi possono essere sviluppati solo da ripetizioni frequenti.

Facebook